ARMANI OCCHIALI - OTTICA SARACINO

Vai ai contenuti

Menu principale:

ARMANI OCCHIALI

Marchi
Giorgio Armani occhiali sole e vista, primavera, estate 2017 uomo, donna.
ARMANI occhiali  uomo/donna da sole e vista 2016
ARMANI occhiali  uomo/donna da sole e vista 2015

Giorgio Armani, Frames of life, la nuova campagna estate 2017

Emma e Tristan protagonisti di un nuovo corto in cui gli occhiali sono al centro della storia, strumento attraverso il quale osservare il mondo per poi confrontarsi sulle reciproche esperienze.



Il giovane regista Chris Sebastian Joys – proveniente dalla Sydney Film School -  è stato scelto da Giorgio Armani per la nuova campagna dedicata agli occhiali Frames of Life. Joys ha dato vita a un cortometraggio nel quale racconta la storia di Emma e Tristan, due personaggi che attraverso le loro distinte personalità creano un gioco di interessanti contrasti. Vienna, perfetta cornice con le sue contrapposizioni stilistiche tra liberty e modernità assoluta, è la città in cui la storia prende vita.
Attraverso un messaggio vocale inviato erroneamente da Emma a Tristan, inizia una conversazione tra i due, in cui si raccontano il modo in cui vedono e vivono la propria esistenza. Tristan, completamente immerso nel suo lavoro, è del parere che il tempo non debba essere sprecato. Emma al contrario è una persona riflessiva che vive fino in fondo ogni singolo istante della sua vita e pensa che nulla avvenga per caso e ogni attimo sia sempre da cogliere. Nonostante la loro diversa percezione della vita, tra i due sconosciuti nasce un forte legame.

In un mondo dove la tecnologia prevale sulle relazioni umane, due sconosciuti condividono la loro visione del mondo, pur non incontrandosi mai nella realtà.



La campagna che sottolinea lo stile evocativo degli occhiali firmati Giorgio Armani, in cui si concentra tutto il DNA del marchio, rimanda al sito www.framesoflife.com che per l’occasione assume una veste moderna, accattivante e interattiva, disponibile sia in versione desktop che mobile. Ricco di contenuti in linea con il mood del video e della campagna, il sito permetterà al visitatore di sentirsi parte della storia tra Emma e Tristan e del loro scambio di punti di vista. Parallelamente, Armani inviterà il pubblico ad interagire con i protagonisti della campagna attraverso la tecnologia Chatbot, una piattaforma di messaggistica istantanea disponibile su Facebook Messenger, sulla pagina Facebook di Armani, e sul sito stesso. Il nuovo aspetto del portale è l’ulteriore occasione per trasmettere il messaggio del progetto Frames of Life: abbandonare il ruolo di spettatori per vivere la propria vita da veri protagonisti desiderosi di condividere le proprie esperienze



Giorgio Armani: Films of City Frames 2017




Al via la terza edizione di "Films of City Frames", l’iniziativa che mostra ancora una volta il costante impegno di Giorgio Armani nei confronti di giovani talenti emergenti, e che sottolinea il suo forte legame con il mondo del cinema. Dopo l'International Film Festival di Toronto nel 2014 e il BFI London Film Festival nel 2015, per l'edizione di quest'anno Giorgio Armani ha scelto il South by Southwest® Conference and Festival ad Austin in Texas, dove ha presentato una serie di nuovi cortometraggi.



Mentore di questa edizione a sostegno degli studenti provenienti da tutto il mondo è Dev Patel, il ventiseienne attore britannico, incredibile giovane talento che ha avuto il suo momento di svolta nel 2008 con il ruolo di Jamal Malik nel film The Millionaire per il quale ha ottenuto diverse nomination e che, più recentemente, ha ricevuto il British Academy Film Award e l’Oscar per Lion. Le scuole selezionate a partecipare a questa edizione sono la Prague Film School (Praga, Repubblica Ceca), il Beijing Film Academy (Beijing, Cina), la Filmakademie Baden-Württemberg (Ludwigsburg, Germania), la Tisch School of Film and Television presso l'Università di Tel Aviv (Tel Aviv, Israele) e l'Emerson College (Boston, U.S.A).



"Il cinema, proprio come la moda, è un mezzo meraviglioso perché si rinnova continuamente grazie al contributo di giovani talenti che apportano il loro punto di vista unico e personale.  Più di un motivo mi rende orgoglioso dell’iniziativa Films of City Frames: abbiamo raggiunto la terza edizione, siamo presenti a South by Southwest® ad Austin, piattaforma d’avanguardia in fatto di creatività visuale e presentiamo storie forti dal punto di vista emotivo, capaci di coinvolgere lo spettatore. Questa edizione esprime inoltre un reale messaggio multiculturale che ritengo particolarmente importante in questo momento storico”, ha dichiarato Giorgio Armani. Organizzato in collaborazione con Luxottica e Rai Cinema, Films of City Frames coinvolge gli studenti più promettenti delle scuole di cinema di tutto il mondo assegnando a ognuno il compito di creare una serie di corti artistici che sfruttino la ricca narrativa costruita intorno alla collezione di occhiali Frames of Life, composta da silhouette classiche ispirate a momenti di vita reale.



Alle scuole è stata lasciata libertà di scegliere il tema dei film con l'unica missione, il cui intento è sia estetico che educativo, di raccontare una storia tratta dalla vita reale, con le sue autentiche emozioni, osservate dalla prospettiva generazionale di uno studente e con il desiderio di rendere il mondo un luogo migliore. Le storie hanno un comune denominatore: gli occhiali della collezione Frames of Life, utilizzati come principale strumento attraverso cui i protagonisti osservano la realtà, ne catturano le emozioni e vivono nuove avventure, a dimostrazione di come i punti di osservazione individuali creano un forte legame, a dispetto delle distanze geografiche e della diversità delle esperienze. Siamo sul set di un film a Beijing: qual è il confine tra finzione e realtà, tra le lacrime versate per un amore vero e quelle recitate, da copione? La differenza è sottile, e ci vuole lo sguardo di un regista per poter capire...  
Topic:




Torna ai contenuti | Torna al menu